Torna a Udemy

Creare la pagina di destinazione del corso

La pagina di destinazione del corso (CLP) è fondamentale per il tuo successo nel nostro marketplace. Questa è la tua opportunità per invogliare gli studenti a iscriversi al tuo corso. Se fatta bene, può anche aiutarti ad acquisire visibilità nei motori di ricerca. Quando completi questa sezione, pensa al perché qualcuno vorrebbe iscriversi al tuo corso.

Questa pagina sarà una delle prime cose che i tuoi potenziali studenti vedranno sfogliando i corsi.È come quando si acquista un prodotto online. Prima di decidere se acquistarlo o meno, si visualizzano tutti i dettagli, le recensioni e le immagini. Gli studenti faranno la stessa cosa e decideranno se iscriversi o meno al tuo corso dopo aver visualizzato le informazioni sulla pagina di destinazione del corso.

Fattori che contribuiscono al processo decisionale degli studenti

Gli studenti decidono se iscriversi o meno a un corso in base a 3 fattori:

  1. Contenuto della CLP
  2. Prezzo del corso e sconto
  3. Prova sociale (numero di iscrizioni e recensioni)

Ci concentreremo sul primo punto e ti aiuteremo a scrivere per gli studenti destinatari del tuo corso. L’obiettivo è convincere gli studenti che il tuo corso fornirà valore, soddisferà i loro bisogni e offrirà un’esperienza di apprendimento online soddisfacente.

Buone pratiche

  • Sii onesto: mentire sul tuo corso potrebbe portare a richieste di rimborso e recensioni negative
  • Pensa a cosa potrebbe inserire uno studente nella barra di ricerca per trovare il tuo corso e usa quelle parole chiave nel tuo testo
  • Rivolgiti agli studenti in modo diretto usando il “tu” e senza chiamarli “studenti”
  • Adotta un tono amichevole e informale. Scrivi con uno stile naturale, informativo e orientato all’azione
  • Evita un linguaggio eccessivamente tecnico che potrebbe creare confusione o scoraggiare i nuovi studenti.
  • Fai attenzione a evitare gli errori ortografici o grammaticali

Assicurati che il tuo corso sia unico nel suo genere

Sii originale e creativo. Crea nuovi contenuti per ogni corso che pubblichi. Sebbene sia importante sfruttare citazioni e statistiche a supporto dei tuoi punti chiave, la ripetizione dei contenuti può danneggiare la tua visibilità nella ricerca. Se, ad esempio, disponi di dieci pagine di destinazione del corso simili, i motori di ricerca ne sceglieranno una sola e declasseranno le altre. Questa declassazione può verificarsi anche se duplichi del contenuto dal tuo sito Web o le attività di marketing sulla pagina di destinazione del corso. Differenzia i tuoi contenuti ed evita di copiarli e incollarli in diverse pagine.Le ripetizioni all’interno di diverse pagine di destinazione del corso potrebbero confondere i potenziali studenti, che potrebbero avere difficoltà nel capire in cosa i tuoi corsi si distinguano l’uno dall’altro.

Creare la pagina di destinazione del corso

La maggior parte dei componenti della pagina di destinazione del corso sono input durante il processo di creazione del corso in fase di pubblicazione. 

  • Titolo del corso

    Il titolo del corso è uno dei fattori più efficaci nell’indurre gli studenti a iscriversi al tuo corso. Pensa alle parole chiave per migliorare la ricercabilità del tuo corso. Sii conciso e specifico e cerca di non usare più di 60 caratteri.

  • Sottotitolo del corso

    Un sottotitolo del corso chiaro fornisce una breve panoramica del contenuto e definisce le giuste aspettative di ciò che gli studenti impareranno. Non superare i 120 caratteri e cita le 3-4 aree più importanti trattate nel corso. Includi le parole chiave pertinenti nel sottotitolo. Consulta i nostri standard sulla qualità del titolo e del sottotitolo per assicurarti che siano conformi ai nostri requisiti.

  • Descrizione

    La descrizione del corso deve contenere almeno 200 parole. Tuttavia, ti consigliamo di descrivere il corso utilizzando non meno di 1.000 parole, idealmente tra le 1.200 e le 1.700 parole. La tua descrizione deve essere unica e mostrare ciò che rende il tuo corso diverso dagli altri presenti nel marketplace. Non riutilizzare il linguaggio di altri corsi e non ripetere le informazioni da altre parti della pagina di destinazione del tuo corso. Mentre scrivi la tua descrizione, pensa ai tuoi studenti destinatari e alle domande che potrebbero porsi prima di iscriversi:

  • Informazioni di base

    Questi campi sono importanti, in quanto assegnano una categoria al tuo corso all’interno del nostro marketplace per aiutare gli studenti ad approfondirlo.

    • Seleziona la lingua e il livello di esperienza del tuo corso.
    • Per scegliere la tua categoria e sottocategoria, scegli la sottocategoria più precisa e idonea disponibile. Ad esempio, il “Corso completo di SEO” dovrebbe andare sotto “Search Engine Optimization” e non sotto “Digital Marketing”. Esamina tutte le opzioni, in quanto le sottocategorie variano sotto ogni categoria. La sottocategoria che selezioni aiuta Udemy a mettere in evidenza il tuo corso per gli studenti interessati su sfoglia, cerca, suggerimenti, email, promozioni, ecc. Per assegnare una categoria coerente, esamina le categorie assegnate ai corsi simili, in modo che sia più semplice per gli studenti trovare il tuo corso mentre ne cercano di simili. 
    • Nel campo sulla materia d’insegnamento principale del tuo corso inserisci il tag sull’argomento più specifico ed esauriente possibile che riassume il contenuto del corso. Generalmente, l’argomento principale viene menzionato nel titolo del corso. Ad esempio, se si tratta di un corso completo di tennis, la parola da scegliere per l’argomento è “tennis” e non “sport”, essendo quest’ultimo troppo generico e non abbastanza specifico e nemmeno “servizio di tennis”, che è troppo specifico e non generico.Scopri di più su come aggiungere argomenti al tuo corso.
    • È importante che il tuo corso abbia una categoria e che il tag dell’argomento sia corretto per aiutare gli studenti a trovarlo. Udemy si riserva il diritto di modificare la categoria in qualsiasi momento. Questo può riguardare un singolo corso che è stato inserito in una categoria errata, oppure un gruppo più ampio di corsi a causa di alcune modifiche o aggiornamenti degli argomenti o delle categorie (come ad esempio la creazione di un nuovo argomento o categoria).
  • Immagine del corso

    L’immagine del tuo corso dovrebbe essere un’immagine che spicca, rilevante e che rappresenta il tuo corso e/o marchio. L’immagine del tuo corso sarà usata nel sito, nelle pubblicità e nelle email, quindi assicurati che sia accattivante e faccia distinguere il tuo corso. Consulta le nostre linee guida di qualità per le immagini del corso per assicurarti che sia conforme alla nostra politica, in quanto potrebbe essere diversa da quella di altre piattaforme di servizi streaming e di apprendimento online. Ricorda che l’uso non autorizzato di immagini o loghi di terze parti potrebbe costituire una violazione del copyright di cui sarai ritenuto responsabile.

  • Creare un video promozionale

    Crea un breve video promozionale del corso (idealmente sotto i 2 minuti) che gli studenti possono guardare prima di decidere se iscriversi al tuo corso.  Puoi utilizzare il video promozionale anche come strumento di marketing e postarlo su altri siti (come YouTube o LinkedIn) per dirigere il traffico al tuo corso su Udemy. Assicurati che il video di anteprima del tuo corso venga visualizzato per impostazione predefinita. Consulta la nostra guida per la creazione di un video promozionale.

  • Profilo insegnante

    La biografia dell’insegnante è importante quando gli studenti confrontano il tuo corso con un altro. Vogliono saperne di più su di te e determinare se sei un insegnante affidabile per l’insegnamento della materia. La tua biografia insegnante dovrebbe riflettere quanto segue:

    • Affidabilità Gli studenti vogliono sapere se possono fidarsi di te. Metti in evidenza ciò che ti rende un esperto nei contenuti insegnati.
    • Empatia Capacità di coinvolgere gli studenti condividendo esempi che dimostrano il modo in cui hai imparato i concetti che insegni e per stimolarli ad affrontare il contenuto del tuo corso. 
    • Passione Nessuno studente vuole imparare da un insegnante noioso. Dimostra il tuo entusiasmo per la materia.
    • Personalità Non esitare a condividere aspetti della tua vita personale. Condividi episodi divertenti o i tuoi interessi. Parla dei tuoi obiettivi, della tua missione di vita o del motivo per cui hai deciso di diventare un insegnante Udemy.
      • Includi i link ai tuoi profili sui social media in modo che gli studenti possano scoprire di più su di te e tu possa espandere il tuo pubblico.
      • È obbligatoria un’immagine dell’insegnante.
      • Scopri di più sui requisiti e sugli standard di qualità della biografia dell’insegnante.

Altre sezioni della pagina di destinazione del tuo corso da aggiornare

Ci sono altre aree nella tua pagina di destinazione del corso di cui ti sei già occupato durante il processo di pianificazione del corso. Rivedi queste aree all’interno della sezione dedicata agli studenti destinatari per assicurarti che siano accurate e rispecchino il tuo corso.

  • Cosa imparerai Il testo che inserirai dopo la domanda “Cosa impareranno gli studenti con il tuo corso?” è una delle prime cose che i tuoi potenziali studenti vedranno nel tuo piano di apprendimento nella casella “Cosa imparerai”. Rivedi gli obiettivi di apprendimento del tuo corso per assicurarti che lo rappresentino ancora. Aggiornali se necessario, in modo che riflettano esattamente il tuo corso completo e aiutino gli studenti a capire se il corso è adatto a loro oppure no.
  • Requisiti Sono elencati sotto i requisiti o prerequisiti del corso e dovrebbero contenere tutto ciò che gli studenti devono sapere o a cui devono avere accesso per avere successo nel tuo corso.
  • Per chi è il corso Fai riferimento al lavoro che hai già svolto per identificare il tuo pubblico. In base alle risposte a queste domande, ci sono alcuni tipi particolari di persone o ruoli o personas che descrivono i tuoi studenti ideali. 

Seleziona 10 minuti di video per l’anteprima

Mostra ai potenziali studenti un’anteprima di ciò che devono aspettarsi da te e dal tuo corso. Seleziona almeno 10 minuti di lezione che gli studenti possono vedere gratuitamente. Scegli le tue lezioni preferite o quelle che pensi rappresentino meglio il tuo corso per stimolare l’interesse degli studenti e farli iscrivere al tuo corso. Per farlo, nell’area dedicata alla creazione del corso, visita la sezione Curriculum e attiva l’opzione “anteprima gratuita” per qualsiasi tua lezione video.   Poi impara come ottimizzare la pagina di destinazione del corso per migliorare i risultati di ricerca del tuo corso.

Sei pronto a creare il tuo corso? Iniziamo!

Crea un corso