Trasformare vite grazie all’insegnamento

L’insegnamento ha il potere di trasformare non solo le vite degli studenti, ma anche quelle degli insegnanti. Con oltre 69 milioni di studenti e 75.000 insegnanti, trovare una storia di trasformazione degna di nota all’interno della community di Udemy è tutt’altro che difficile. In questa storia, Diego Davila condivide le motivazioni che lo spingono a insegnare e ci racconta un recente viaggio nella foresta amazzonica che ha cambiato la sua vita. 

___

Dieci anni fa, la mia vita ha preso una piega inaspettata e rivoluzionaria. La mia carriera è iniziata in un mondo lontano dall’insegnamento e dall’ispirare gli altri attraverso l’apprendimento. Ero un tecnico di reti e sistemi. La mia giornata tipo era un loop infinito di problemi da risolvere e di stress da gestire. 

Immagina questo: la rete è fuori uso, la posta elettronica non funziona e io sono quello che deve risolvere il problema. “È internet che non funziona, o sono solo io?” Ho perso il conto di quante volte ho sentito questa frase. Anche se mi piaceva affrontare sfide e lavorare nel settore tecnologico, il costante stato di emergenza ha iniziato a pesarmi. Lavorare ogni giorno in quell’ambiente non faceva per me. Volevo qualcosa che mi appassionasse davvero e che potesse avere un impatto significativo sulla vita degli altri.

È stato allora che qualcosa ha cambiato la mia prospettiva, portandomi su un percorso che non avrei mai immaginato. Tutto è iniziato quando ho ricevuto un’email da Udemy. Onestamente, all’epoca non sapevo nemmeno cosa fosse Udemy, ma qualcosa in quell’email ha catturato la mia attenzione. Ho cliccato sull’email e ho iniziato a guardare un video promozionale per un corso di un insegnante — una persona comune, un ragazzo che condivideva le sue conoscenze. È stato in quel momento che ho pensato: “Aspetta un attimo, se può farlo lui, perché non posso farlo anch’io?” È stato come se qualcosa si fosse acceso dentro di me. Ho cominciato a vedere un mondo di possibilità completamente nuovo.

Ma passare da tecnico di rete a insegnante online non è stato facile. All’inizio mi sembrava strano parlare a una videocamera come se fosse una persona. Poi c’era tutta la sfida tecnica del creare contenuti, dalla scelta del microfono giusto alla padronanza del montaggio video. Mi sembrava di ricominciare da zero, imparando un nuovo mestiere. Ma è stato un viaggio di crescita, apprendimento e soprattutto trasformazione.

Con ogni video che realizzavo, miglioravo un po’. Con ogni corso pubblicato, diventavo più sicuro di me stesso. Ho capito che queste sfide non erano ostacoli, ma tappe fondamentali. Ogni passo avanti era un passo verso la trasformazione, sia per me che per ogni potenziale studente dall’altra parte dello schermo.

Un viaggio che ha cambiato tutto

All’inizio del 2024, Udemy mi ha offerto un’opportunità piuttosto insolita, anche per i miei standard. Mi hanno invitato in Perù, ma non per una conferenza di prestigio o una vacanza rilassante. Avrei dovuto avventurarmi nella foresta amazzonica per incontrare due dei miei studenti. Immagina passare dalla comodità della mia scrivania al cuore dell’Amazzonia.

Insegnare per 10 anni non ti prepara a incontrare gli studenti in un ambiente così crudo e senza filtri. JJ e Roy non erano studenti qualsiasi; avevano preso ciò che avevo insegnato e lo avevano usato per migliorare le loro vite e le loro comunità. E adesso stanno utilizzando le loro nuove competenze per salvare la foresta amazzonica. Sì, hai capito bene. Ho scoperto che i miei corsi stanno indirettamente contribuendo a salvare il pianeta.

L’esperienza in Perù è stata intensa per me e mi ha portato a una grande consapevolezza. Per lungo tempo mi sono chiesto se stessi davvero facendo la differenza. Le recensioni positive sono confortanti e i ringraziamenti occasionali mi riempiono il cuore di gioia, ma vedere l’impatto tangibile del mio lavoro è stato qualcosa di completamente nuovo e gratificante.

Nonostante le sfide che avevano di fronte, questi studenti hanno sfruttato il potere dell’apprendimento online per migliorare le loro vite e dare un contributo significativo alle loro comunità. Questa esperienza è stata un bagno di umiltà, ma allo stesso tempo un momento stimolante, poiché ho potuto constatare l’impatto a catena della condivisione delle conoscenze. Questo viaggio non è stato solo un riconoscimento da parte di Udemy, ma una chiara dimostrazione del potere dell’istruzione. Mi ha fatto capire che il nostro ruolo di insegnanti va oltre lo schermo, influenzando direttamente il tessuto delle società e contribuendo persino alla conservazione ambientale.

Questa presa di coscienza mi ha colpito profondamente. Mi sono reso conto che, pur essendo solo un tecnico di rete diventato insegnante online, facevo parte di qualcosa di molto più grande. È stata una rivelazione sul potenziale che tutti abbiamo, sull’effetto del nostro lavoro e sulla responsabilità che ne deriva. Quest’esperienza ha ridefinito il mio ruolo di educatore. Non si tratta più solo di trasmettere competenze, ma di ispirare il cambiamento e favorire la crescita in modi che prima non avevo compreso appieno.

Che cosa rende Udemy così speciale

Quando ho iniziato, l’idea che qualcuno dall’altra parte del mondo potesse imparare da me era semplicemente incredibile. Ma è proprio questo che Udemy offre: la possibilità di raggiungere le persone ovunque e in qualsiasi momento, anche se vivono nel bel mezzo della foresta amazzonica.

Pensaci: Udemy riesce a collegare studenti di angoli remoti del mondo a corsi ai quali non avrebbero mai avuto accesso. Che siano in una grande città o in un tranquillo paesino, finché c’è una connessione internet, c’è un modo per imparare. Questa aula globale non è solo un concetto astratto, ma una realtà su Udemy. I miei corsi hanno raggiunto studenti con cui non avrei mai immaginato di poter entrare in contatto, provenienti da luoghi in cui non sono mai stato.

Un’altra cosa che mi piace di Udemy è che aiuta gli insegnanti fornendo loro strumenti per creare, lanciare e promuovere i loro corsi in modo efficace. Quando ho iniziato, capire cosa insegnare era una grande incognita.Ma, grazie ai Marketplace Insights di Udemy, posso vedere quali sono le competenze più richieste e adattare i miei contenuti per soddisfare queste esigenze. E se sei un insegnante di Udemy Business, puoi anche sfruttare lo strumento Proposte di contenuti per Udemy Business per capire ciò che desiderano i clienti aziendali.

Consigli per insegnanti principianti ed esperti

Se stai leggendo questo articolo e stai pensando di diventare un insegnante o hai già iniziato il tuo percorso, ecco alcuni consigli che ho imparato dalle mie avventure (e disavventure) nell’insegnamento online.

Innanzitutto, dimentica l’idea che questo sia solo un passatempo o un lavoro secondario. Tratta questa attività come una vera e propria impresa. Sei il CEO del tuo piccolo impero.Non c’è uno stipendio fisso che ti aspetta alla fine del mese, ma sai una cosa? Non c’è nemmeno un limite massimo di guadagno. Il cielo è il limite, letteralmente.

Ecco la verità: la costanza non è solo la chiave del successo; è la serratura, la porta e l’edificio. Non puoi pubblicare un corso e sparire nel nulla aspettandoti che i soldi arrivino. Devi continuare a creare, coinvolgere e farti vedere. Ogni nuovo corso è un’opportunità per raggiungere qualcuno di nuovo, per cambiare un’altra vita. E credimi, quando riceverai quel messaggio da uno studente che ti dice che il tuo corso lo ha aiutato a trovare lavoro o ad avviare un’attività, ne sarà valsa la pena.

Roma non è stata costruita in un giorno, e la tua storia di successo su Udemy non si materializzerà nel giro di una notte. Ci vorranno strategia e pazienza. Esplora i Marketplace Insights di Udemy e analizza la tua Dashboard delle prestazioni. Scopri che cosa è di tendenza, che cosa cercano gli studenti e come puoi colmare questa lacuna con le tue competenze uniche.E poi, dai tempo al tempo. 

Non essere quell’insegnante misterioso che non interagisce mai con i suoi studenti. Coinvolgili nelle D&R e negli annunci didattici, rispondi alle loro domande, chiedi un feedback e mostra che ti interessa davvero la loro esperienza di apprendimento. Costruire una community intorno ai tuoi corsi aumenterà il tuo successo su Udemy e arricchirà l’intero processo di insegnamento e apprendimento.

Adoro essere un insegnante Udemy perché posso lavorare su ciò che mi appassiona, seguendo i miei ritmi. Hai l’incredibile opportunità di condividere le tue conoscenze, lavorare da qualsiasi luogo e stabilire i tuoi orari. E sai qual è la parte migliore? Nel frattempo, stai davvero facendo la differenza. Non c’è niente di meglio.

Quindi, a tutti gli aspiranti insegnanti di Udemy, ricordate: non si tratta solo di insegnare. Si tratta di creare, condividere e avere un impatto sulle vite di tutto il mondo. Lanciati senza esitazione, dai il massimo e vedrai come tu e i tuoi studenti vi trasformerete.

Il cammino che mi aspetta

Eccomi qui, a distanza di dieci anni, e che viaggio fantastico è stato su Udemy. Raggiungere quasi un milione di studenti è stato un traguardo importante, ma sai una cosa? Mi sembra di aver appena iniziato. Grazie alla portata globale di Udemy, ci sono milioni di futuri studenti là fuori, ognuno con i propri sogni e obiettivi, pronti a scoprire ciò che ho da offrire. E questa è un’opportunità che non vedo l’ora di cogliere.

Guardando al futuro, la mia missione non è solo quella di insegnare; è quella di ispirare gli altri, cambiare le loro vite e fare la differenza nel mondo. Si tratta di prendere tutto ciò che ho imparato sulla vita, sulla crescita e sulla trasformazione e di inserirlo in ogni lezione, in ogni corso e in ogni interazione con i miei studenti.

Ma ecco il punto cruciale: la mia missione non consiste semplicemente nel raggiungere più studenti. Il mio obiettivo è approfondire l’impatto. Sto parlando della creazione di corsi che insegnino competenze e ispirino all’azione. Voglio che gli studenti concludano i miei corsi con nuove conoscenze, motivazione e fiducia per affrontare le loro sfide, che siano personali, comunitarie o legate alla salvaguardia del nostro pianeta, come hanno fatto JJ e Roy in Amazzonia.

So di non essere solo in questa missione. Udemy ha una community incredibile di studenti e insegnanti, ognuno con una storia unica. Guardando al futuro, vedo tutti noi unirci, condividendo le nostre storie, i nostri successi, le nostre sfide e i nostri sogni. Perché insieme possiamo fare molto di più. Possiamo raggiungere più persone, ispirare più cambiamenti e forse, solo forse, lasciare questo mondo un po’ meglio di come lo abbiamo trovato.

Quindi, mentre mi preparo per il prossimo capitolo, non mi concentro solo sui numeri. Mi concentro sulle storie, sulle trasformazioni e sulle vite che stiamo toccando. E ti invito a unirti a me. Che tu sia un insegnante esperto o che abbia appena cominciato, qui c’è spazio per te. Facciamo la differenza — un corso alla volta, una vita alla volta. 

Condividi la tua storia.

Grande o piccola che sia, tutti hanno una storia da raccontare. Quali trasformazioni ha portato l’insegnamento su Udemy nella tua vita o nella vita degli altri? Raccontaci la tua storia oggi stesso. Ci piacerebbe condividerla con il mondo per ispirare ed incoraggiare gli altri, proprio come hanno fatto queste storie.

Diventa insegnante oggi

Inizia subito