Allestire lo studio di registrazione

L’allestimento corretto dello studio di registrazione è essenziale per offrire ai tuoi studenti un’esperienza positiva nella fruizione dei tuoi corsi. Gli studenti devono poter vedere e ascoltare il video senza distrazioni come brusii, schiocchi o immagini mosse. La buona notizia è che non hai bisogno di uno studio professionale per creare il corso. Questo articolo ti insegnerà ad allestire il tuo studio di registrazione a casa.

Prima di iniziare

Tieni presente che gli allestimenti saranno diversi a seconda dei vari tipi di corsi. Ad esempio, per i video screencast della codifica dovrai registrare lo schermo del computer. Per i video in cui parli direttamente, puoi registrare te stesso in primo piano o mentre esegui un’azione (cucinare, fare yoga e così via). Dopo le riprese puoi anche utilizzare un software di montaggio per combinare screencast e filmati di te mentre parli.

Seleziona l’attrezzatura

Videocamera e microfono: prova con la videocamera del computer, ma evita di usare il microfono integrato. Investi in un microfono di buona qualità che ti consenta di avere le mani libere, sia stabile, riduca il rumore di sottofondo e abbia dimensioni compatte in modo da essere invisibile nel video.

Software per screencast: se il video è uno screencast, avrai bisogno di un apposito software come Quicktime Player, Camstudio o Jing.

Attrezzatura per l’illuminazione: all’inizio prova con la luce naturale presente nella stanza. Se non è sufficiente, prova ad aggiungere delle lampade e luci che hai a casa. Se l’illuminazione è ancora insoddisfacente, ti consigliamo un kit di illuminazione a tre punti.

I membri della community di insegnanti hanno esperienza in un’ampia gamma di attrezzature; puoi contattarli liberamente per chiedere consigli.

Configura l’audio

  • Potrà sembrarti un consiglio banale, ma verifica che il microfono esterno sia inserito correttamente nell’attrezzatura di registrazione video.
  • Controlla il guadagno nelle impostazioni del microfono. Il guadagno determina il volume dell’audio che arriva al microfono. Se è troppo alto, potresti avvertire un suono statico elettrico nella registrazione.
  • Controlla l’uscita audio del microfono, che deve essere impostata su stereo e non su mono.
  • Parla a voce alta, in modo chiaro e direttamente nel microfono. Non parlare troppo vicino o troppo lontano dal microfono. Per ottenere risultati ottimali, mantieni una distanza di circa 15-30 centimetri dal microfono.
  • Usa un filtro anti-pop, che è un filtro fisico collegabile al microfono, per evitare gli schiocchi nelle registrazioni, che possono causare picchi innaturali nell’audio.

Definisci le impostazioni di registrazione ed esportazione della videocamera

Assicurati che le impostazioni di registrazione ed esportazione della videocamera siano quelle corrette:

  • Rapporto di aspetto: indica le proporzioni di larghezza e altezza di un fotogramma. Il rapporto di aspetto del video deve essere di 4:3 o 16:9.
  • Risoluzione video: rappresenta la qualità del video, che è determinata dal numero di pixel (p) contenuti nel fotogramma. La risoluzione video deve essere pari ad almeno 720 p, equivalente a una risoluzione ad alta definizione (HD).

Allestisci l’ambiente di registrazione

Gli insegnanti Udemy in genere utilizzano studi domestici per effettuare le riprese dei loro corsi. Ecco alcune buone pratiche per allestire uno studio domestico.

  • Allestimento della stanza. Organizza la stanza di registrazione in modo che venga assorbita l’eventuale eco. Puoi installare pannelli acustici o utilizzare semplici accorgimenti come coperte, cuscini e divani per evitare di registrare l’eco nell’audio.
  • Sfondo per lo screencast. Usa uno sfondo pulito per evitare elementi che possano distrarre dal contenuto del corso visualizzati sullo schermo. Assicurati che il desktop e le schede siano pulite e prive di elementi non correlati al corso.
  • Illuminazione per un video con insegnante in primo piano. Se effettui le riprese in interni, siediti vicino a una finestra in modo che l’illuminazione sia frontale o laterale, non posteriore. Il soggetto principale del video deve essere chiaramente visibile e ben illuminato. Evita le ombre sullo sfondo o sul viso.

Crea l’inquadratura

Ecco alcuni suggerimenti sul posizionamento e i movimenti della videocamera:

  • Il soggetto deve trovarsi al centro dello scatto, o ai lati, utilizzando la regola dei terzi. La regola dei terzi prevede che il fotogramma venga suddiviso in nove parti uguali attraverso due linee verticali e due linee orizzontali. Il posizionamento di un soggetto lungo queste linee o nei punti di intersezione rende più accattivante l’immagine.
  • Se crei un video con insegnante in primo piano, non allontanarti e non avvicinarti troppo rispetto alla videocamera. Non posizionare la videocamera troppo in alto sopra la testa o troppo in basso sotto il viso. Immagina di avere una conversazione faccia a faccia con gli studenti.
  • Assicurati che la videocamera sia stabile. Usa un cavalletto o posizionala una superficie stabile. Non effettuare le riprese tenendola in mano.

Sei pronto a creare il tuo corso? Iniziamo!

Crea un corso
Simple light-blue outline icon of a tool inside system window

Assistenza e supporto

Impara tutto ciò che ti serve sapere, dal caricare i corsi al creare i coupon.
Simple red outline icon of silhoutte of two people

Community degli insegnanti

Unisciti alla nostra community globale degli insegnanti per ricevere supporto e discutere idee.
Simple orange outline icon of a roman pillar strcuture representing foundational support

Fiducia e sicurezza

Ottieni informazioni sulle politiche che garantiscono la sicurezza della nostra community.