Suggerimenti di modifica

La fase finale della produzione prevede la modifica del tuo corso. Hai l’opportunità di mettere a punto la tua registrazione per creare un corso online più curato. La modifica ti aiuterà a rendere il tuo corso più professionale e a mantenere i tuoi studenti coinvolti. 

Di seguito, sono elencati alcuni modi comuni per modificare il tuo corso:

  • Rimuovi errori e riempitivi, come “um” e “ah”
  • Aggiungi annotazioni e immagini per enfatizzare determinati punti e migliorare la comprensione dei tuoi studenti
  • Includi slide ed elementi visivi per migliorare l’esperienza di apprendimento
  • Aggiungi transizioni e B-roll per migliorare la scorrevolezza del tuo corso 

Rimozione di errori, “um” e “ah”

Gli studenti dei corsi online possono essere più impazienti di quelli dei corsi in presenza. Se si annoiano, possono andarsene più facilmente. Se ritengono che il tuo corso li distragga, interromperanno la loro esperienza di apprendimento; questo potrebbe avere un impatto negativo sulla loro recensione del corso. Durante la modifica dei tuoi video, ti consigliamo di concentrarti sulla rimozione degli errori e sul taglio di eventuali divagazioni, digressioni e lunghe pause. In generale, le persone hanno la tendenza a utilizzare gli “um” e le “ah” come riempitivi quando sono nervosi o impreparati. Queste parole fanno distrarre facilmente, soprattutto online. Ti conviene modificare questi riempitivi il più possibile. Assicurati inoltre che la narrazione sia precisa, chiara e coinvolgente. Quanto più in anticipo preparerai il tuo corso, tante meno distrazioni avrai durante la registrazione e, di conseguenza, tante meno modifiche dovrai apportare. Assicurati di leggere il tuo copione ad alta voce in modo da sentirti a tuo agio con il materiale del corso.

Inserire annotazioni che aggiungono valore 

Questa è una delle modifiche più basilari e utili che puoi inserire nel tuo corso. Le annotazioni sono generalmente utilizzate per evidenziare determinati punti o frasi, per creare elenchi o per introdurre nuove parole in una rappresentazione visiva. Le annotazioni ti aiutano a focalizzare l’attenzione dei tuoi studenti e tengono vivo il loro interesse attraverso la visualizzazione dei concetti importanti. Aggiungile inserendo degli elenchi puntati alla tua registrazione, ma evita di trascrivere tutto ciò che stai dicendo. Una buona pratica è quella che consiste nell’evidenziare determinati punti o frasi, introdurre nuove parole e concetti e creare delle liste per enfatizzare i punti principali del tuo insegnamento. Non esagerare aggiungendo troppo testo. Evita di scrivere qualsiasi cosa tu stia dicendo. Piuttosto, evidenzia i concetti chiave che vuoi che i tuoi studenti ricordino.

Inclusione di immagini o elementi visivi

L’immagine o il grafico sono un altro modo eccezionale per enfatizzare i punti chiave che desideri far ricordare alla maggior parte degli studenti; ricorda però che guarderanno il corso dal cellulare o dal tablet. Dovrai quindi pensare bene alla quantità di dettagli e alla dimensione del testo che condividerai. Aiuta i tuoi studenti evidenziando le immagini o concentrandoti su di esse. Importa le tue immagini per aggiungerle al tuo video.   

Aggiunta di B-Roll e transizioni

Il video è coinvolgente, ma può diventare monotono. Ti consigliamo di mescolare gli scatti della tua fotocamera effettuando un taglio tra due scatti. Puoi tagliare il video principale in brevi clip per migliorare ciò che stai dicendo, una tecnica anche nota come B-roll. Se stai facendo uno screencast puoi effettuare tagli a immagini o diapositive per aggiungere variazioni al tuo corso e aiutare gli studenti a restare coinvolti. Effettuare tagli e modifiche al tuo video potrebbe causare interruzioni improvvise alla tua registrazione. Ad esempio, rimuovendo gli “um” e le “ah”, il tuo video potrebbe apparire a scatti e la cosa potrebbe rappresentare una distrazione. Se questo accade, potresti voler aggiungere transizioni o B-roll per nascondere queste interruzioni improvvise.

Aggiungi musica o effetti sonori

La musica può cambiare l’atmosfera del tuo corso. Utilizza la musica per evocare un’emozione, per rendere le anteprime dei tuoi video più vivaci e professionali o per sottolineare un punto. La musica può però anche distrarre. Assicurati che non distolga l’attenzione dalle cose importanti che dici. Scegli la musica con attenzione e in modo ponderato. Soprattutto, assicurati che sia al volume appropriato.

Software di editing

Ogni software è un po’ diverso dall’altro. Assicurati di dedicare un po’ di tempo a imparare come utilizzare il tuo software di editing specifico.

Alcuni software di editing famosi per gli insegnanti:

  • iMovie solo per Mac | Software di editing| gratuito | per principianti 
  • Blender  | Software di editing| gratuito| per principianti 
  • Camtasia Software di screencast e editing| per principianti 
  • Screenflow solo per Mac Software di screencast e editing | per principianti 
  • Adobe Premier Pro Software di editing| per esperti 
  • Final Cut Pro solo per Mac | Software di editing | per esperti

Sei pronto a creare il tuo corso? Iniziamo!

Crea un corso
Simple light-blue outline icon of a tool inside system window

Assistenza e supporto

Impara tutto ciò che ti serve sapere, dal caricare i corsi al creare i coupon.
Simple red outline icon of silhoutte of two people

Community degli insegnanti

Unisciti alla nostra community globale degli insegnanti per ricevere supporto e discutere idee.
Simple orange outline icon of a roman pillar strcuture representing foundational support

Fiducia e sicurezza

Ottieni informazioni sulle politiche che garantiscono la sicurezza della nostra community.