Aggiornamenti per i sottotitoli dei corsi

Aggiornamento: abbiamo apportato delle modifiche al post pubblicato inizialmente per fornire spiegazioni dettagliate delle migliorie apportate grazie ai feedback che ci sono pervenuti, dopo un periodo di transizione iniziale.

 

Udemy si impegna ad aiutare gli insegnanti a fornire lezioni a studenti con qualsiasi tipo di formazione da tutto il mondo. Un modo in cui speravamo di raggiungere questo obiettivo era quello di introdurre nel 2017 sottotitoli generati automaticamente e strumenti di modifica delle didascalie per i corsi Udemy. Da allora, il numero di corsi sul nostro marketplace è quadruplicato e siamo cresciuti fino a supportare oltre 52 milioni di studenti in tutto il mondo. Per tenere il passo con questa espansione e contribuire a raggiungere i nostri obiettivi di accessibilità, stiamo aggiornando la nostra strategia per sottotitoli e didascalie.

 

Le didascalie e i sottotitoli possono facilitare la comprensione dei corsi da parte di un pubblico più vasto, compresi gli studenti che parlano un’altra lingua e quelli con problemi uditivi. Inoltre, garantiscono una maggiore chiarezza e consolidano l’apprendimento di tutti gli studenti.

 

Oggi annunciamo tre cambiamenti in arrivo che aiuteranno gli insegnanti a soddisfare le necessità degli studenti e garantire un elevato standard di accessibilità a un pubblico globale in crescita.

 

1. Ci stiamo ampliando con nuove lingue e stiamo migliorando la qualità dei sottotitoli generati automaticamente.

Finora abbiamo inserito sottotitoli generati automaticamente per tutti i corsi in inglese, spagnolo e portoghese su Udemy. Per il futuro prevediamo di estendere i sottotitoli generati automaticamente ai corsi idonei in tedesco, francese, italiano e giapponese entro la fine del 2022. Stiamo inoltre investendo in un modello migliore per la generazione automatica delle trascrizioni a partire da agosto 2022.

 

2. Ci stiamo concentrando sul garantire la presenza di sottotitoli generati automaticamente per i corsi con coinvolgimento degli studenti.

Prima di agosto 2022, abbiamo offerto sottotitoli generati automaticamente al momento della pubblicazione del corso. Per migliorare l’efficienza del nostro modello, cambieremo la nostra politica di generazione dei sottotitoli una volta che un corso avrà raggiunto i 20 iscritti. Gli insegnanti potranno comunque aggiungere sottotitoli o didascalie in qualsiasi momento.

 

3. Stiamo richiedendo sottotitoli o didascalie per tutti i corsi della raccolta di contenuti Udemy Business.

Infine, per allinearci alle aspettative di accessibilità dei nostri clienti Udemy Business, richiederemo sottotitoli o didascalie per i corsi appartenenti a questa collezione. Il 25 agosto 2022, attiveremo nuovamente i sottotitoli per tutti i corsi della raccolta Udemy Business tenuti in inglese, spagnolo, portoghese, francese e italiano. Sono esclusi tutti i corsi di lingua. Inoltre, gli insegnanti non potranno più disattivare i sottotitoli e le didascalie nella propria madrelingua per i corsi Udemy Business tenuti in quella lingua. Gli insegnanti dovrebbero ricevere un’e-mail di promemoria nel caso in cui sia prevista la riattivazione dei sottotitoli in almeno uno dei loro corsi.

 

Come buona pratica, incoraggiamo anche gli insegnanti a creare didascalie per i loro corsi e a fare in modo che i loro contenuti siano il più accessibili possibile. Questo è uno dei modi in cui speriamo di migliorare l’accessibilità di Udemy e continueremo a investire, sviluppare e impegnarci per rendere accessibilie l’apprendimento, così che gli studenti possano raggiungere qualsiasi obiettivo.

Sei pronto a creare il tuo corso? Iniziamo!

Crea un corso